Apprezzare quello che si ha

Quasi sempre focalizziamo l’attenzione su quello che vogliamo, ma ci fermiamo poco ad apprezzare veramente quello che abbiamo.

carpe diem

In genere la nostra priorità è pensare a quello che vogliamo adesso, a quello che vogliamo domani e a quello che vogliamo per il futuro.
Con questo tipo di atteggiamento eliminiamo il tempo presente e ci concentriamo sul futuro. “Adesso sono stufo di lavorare, ma quando andrò in ferie…”, “Adesso ho questa macchina ma quando prenderà quella…”, “Adesso sono da solo, ma quando starò con lei…”, “Adesso vivo qua ma quando potrò comprare quella casa”.
Vivere nel presente aiuta ad essere più felici e più consapevoli di quello che si sta facendo.

Continua a leggere